HOME

Raffa e Volo

Risultati del 26 marzo 2017 

Gare Nazionali

 Raffa

16° Gran Premio Tagliavini – Parmeggiani (Bologna) – Direttore Marco Rossi di Arezzo – 32 individualiste di categoria A – Classifica: 1° Barbara Guzzetti (F.lli D’Italia, Varese) 2° Franca Mascagni (Parmeggiani, Bologna), 3° Jessica Gelosi (Fontespina, Macerata), 4° Flavia Morelli (Lucrezia, Pesaro Urbino). Punteggio della finale: 12-10.

16° Gran Premio Tagliavini – Parmeggiani (Bologna) – Direttore Marco Rossi di Arezzo – 96 individualiste di categoria B-C – Classifica: 1° Agostina Frabetti (Progresso Castello, Bologna), 2° Ida Sabbatinelli (Corva, Ascoli Piceno), 3° Giancarla Recchia (Raldon, Verona), 4° Rita Abbati (Città di Bastia, Perugia), 5° Eugenia Vlad (F.lli D’Italia, Varese), 6° Donatella Squaiella (Benassi Due Torri, Bologna), 7° Teresa Rizzolo (Parmeggiani, Bologna), 8° Pasquina Urbinati (Colbordolo, Pesaro Urbino). Punteggio della finale: 12-6.

22° Trofeo Santa Rita – Santa Rita (Roma) – Direttore Gianpaolo Crescenzo di Rieti – 96 individualisti di categoria A – Classifica: 1° Fabio Palma (Boville, Roma), 2° Davide Riccardi (JF Kennedy, Roma), 3° Giuliano Di Nicola (Boville, Roma), 4° Mauro Lazzarini (SS. Assunta, Roma), 5° Rodolfo Rosi (S. Erminio, Perugia), 6° Antonio Fusco (Castelverde, Roma), 7° Fabrizio Occhiuto (La Piramide, Roma), 8° Emiliano Benedetti (JF Kennedy, Roma). Punteggio della finale: 12-7.

22° Trofeo Santa Rita – Santa Rita (Roma) – Direttore Gianpaolo Crescenzo di Rieti – 232 individualisti di categoria B-C – Classifica: 1° Riccardo Bucci (Czestochowa, Roma), 2° Giovanni Frustaci (San Michele, Latina), 3° Andrea Lazzarini (Montesacro Alto, Roma), 4° Angelo Papale (Santa Rita, Roma), 5° Daniele Di Bartolomeo (Leonardo da Vinci, Roma), 6° Antonino Di Franco (La Romanina, Roma), 7° Claudio Valizzone (Santa Silvia, Roma), 8° Giovanni Golvelli (Guidonia Lauretana, Roma). Punteggio della finale: 12-7.

46 ° GP Vecchi Franco – S. Faustino (Modena) – Direttore Marco Lasagni di Reggio Emilia – 112 individualisti di categoria A – Classifica: 1° Roberto Manghi (Fontanella, Piacenza), 2° Mirko Savoretti (GS Rinascita, Modena), 3° Roberto Vandelli (Buco Magico, Reggio Emilia), 4° Felice Maione (Colbordolo, Pesaro Urbino), 5° Gianluca Manuelli (Monastier, Treviso), 6° Gianluca Selogna (Fontanella, Piacenza), 7° Gianluca Formicone (Virtus L’Aquila, L’Aquila), 8° Maurizio Mussini (Eu Sersar Brescia Bocce, Brescia Centro). Punteggio della finale: 12-4.

5° Trofeo Mario Longoni – Bonate Sopra (Bergamo) – Direttore Alessandro Morani di Legnano – 88 individualisti di categoria A – Classifica: 1° Adelio Aglani (Ponte Mezzago, Monza), 2° Davide Ceresoli (Ponte Mezzago, Monza), 3° Tiziano Leoni (Familiare Tagliuno, Bergamo), 4° Christian Andreani (Alto Verbano, Varese), 5° Vincenzo Carminati (Canonichese, Bergamo), 6° Norman Mazzoni (Alto Verbano, Varese), 7° Roberto Guerra (Tritium Bocce, Bergamo), 8° Diego Paleari (GS Rinascita, Modena). Punteggio della finale: 12-5.

XVII Trofeo Villa Arangea – Arangea (Reggio Calabria) – Direttore Emilio Segreti di Cosenza – 120 coppie di categoria A-B-C – Classifica: 1° Domenico Giannotta-Davide Spadafora (San Paolo, Cosenza), 2° Giuseppe Palialogo-Pietro Cassalia (Villa Arangea, Reggio Calabria), 3° Ivan Spranno-Aldo Spadafora (Garofalo, Cosenza), 4° Nicolaj Mellace-Vincenzo Valentino (Città di Borgia, Catanzaro), 5° Gennaro Fattoruso-Sergio Baselice (S. Lucia S. Alfredo, Salerno), 6° Luigi Peluso-Franco Crocco (Città di Mendicino, Cosenza), 7° Raffaele Granata-Umberto Carotenuto (Città di Cosenza, Cosenza), 8° Gianluca Cristiano-Daniele Salerno (Città di Rende, Cosenza). Punteggio della finale: 12-4.

Il treno dei desideri – Cacciatori (Salerno) – Direttore Cosimo Iuliano di Benevento – 128 coppie di categoria A-B – Classifica: 1° Gennaro Laudato-Giuseppe Cappuccio (Enrico Millo, Salerno), 2° Giuseppe Rispoli-Nicola Pignataro (Cacciatori, Salerno), 3° Enrico Cappuccio-Saverio Pagano (Ariston, Salerno), 4° Gaetano Di Domenico-Antonio Bisogno (Amici Congrega S. Anna, Salerno), 5° Domenico Mauro -Alfonso Mauro (NCDA Capitino, Frosinone), 6° Claudio De Simone-Armando Ascolese (Cacciatori, Salerno), 7° Carmine La Marca-Pietro La Marca (Kennedy, Napoli), 8° Domenico Lisanti-Vito Tummillo (Aurora Murese, Potenza). Punteggio della finale: 12-4.

 

Volo

I risultati del 26 marzo 

Saranno La Perosina e Borgonese a contendersi lo scudetto di serie A. Nello spareggio fra Brb e Borgonese, dopo il 12-12 al termine delle prove regolamentari, la formazione di Piero Pettigiani si è aggiudicata il successo nell'ulteriore prova del punto e del tiro. Determinanti i 3 punti in accosto per Ariaudo, Eric Petric e Capello, oltre al pallino colpito da Matteo Mana, contro il solo punto in accosto di Birolo e il pallino di Ballabene, per il 4-2 che ha regalato il biglietto per Chieri (8 e 9 aprile) al team di Borgone. 

 

La finale del campionato di serie B ha visto il trionfo del Masera che ottiene la promozione in serie A grazie al successo per 16-6 nei confronti di Rosta. 

fonte articolo

Commenti   

0 #1 profile 2018-10-31 19:19
Need cheap hosting? Try webhosting1st, just $10 for an year.

Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna