CALCIO

Gazzetta dello Sport online
  1. Pioli e Gasperini ora vicini ma il loro futuro è molto diverso...
    È strano il destino di due tecnici che non perdono mai e che stanno incantando nel post lockdown
  2. Raspadori: "Volevo essere Eto’o. Ora imparo al Sassuolo e segno alla Juve..."
    Il talentino emiliano vuole il bis dopo la rete alla Lazio: “Ero malato di Inter. Un onore il paragone con Berardi”
  3. Barrow e Juwara, i ragazzi venuti dal Gambia: "Siamo come fratelli e Sinisa è un papà"
    Il primo scoperto dall’Atalanta a soli 14 anni, l’altro su un barcone a 15 per venire in Italia: “Il calcio da noi è amore e vita come in Brasile”
  4. Bastoni cerca il pallone col braccio: è da rigore
    Dopo i casi di Juve-Atalanta costati due penalty, il fallo di mano in area non punito da Massa e nemmeno dal Var. Nel complesso arbitraggio insufficiente
  5. Sassuolo e De Zerbi, una scalata continua
    Il patron Squinzi si sarebbe goduto questa squadra divertente e sarebbe stato molto orgoglioso: nessun’altra ha segnato di più dopo il lockdown
  6. Juve, piano Champions: da Chiello a Pipita, Sarri pensa all’Europa
    Bianconeri in ritardo rispetto alle big: Rabiot deve crescere, Douglas ora è uno specialista
  7. Lautaro, la stella s'è riaccesa. E il Barça si allontana
    Dopo il lungo buio, ecco una prestazione da vero Toro. Il gol come una liberazione: Barça sempre più lontano
  8. Ibrahimovic, furia passeggera per il gol subito. Ma Gazidis non chiama...
    Dalla rabbia per la partita col Napoli alle incertezze sul futuro nel Milan
  9. Conte: "All'Inter il progetto è di tre anni, ma se non sono contenti...". E su Eriksen...
    Il tecnico torna sulle dichiarazioni del dopo-Verona: "La strada è lunga, ma non voglio neppure essere di troppo se non sono soddisfatti. Con il Toro partita dominata, ma a ogni episodio veniamo puniti. Eriksen? Non è più in Inghilterra, qui si pretende tanto"
  10. Inter-Torino, le pagelle: Sanchez scatenato, 7,5! Belotti ci prova: 6,5
    Disastro Handanovic, Young ha la testa del campione, che errori per Izzo
  11. Longo: "Perdere così fa male. Adesso testa subito al Genoa"
    Il tecnico granata dopo il k.o. di Milano con l'Inter